Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.

Residuo Zero

HomeResiduo Zero

Belgravia è la prima azienda europea a portare sulla tavola la nuova linea

BABY LEAF “RESIDUO ZERO” CERTIFICATO,

senza residuo di pesticidi.

Belgravia - Residuo Zero - Brochure

L’attestato virtuoso “Residuo Zero” è il risultato di un lavoro eccellente che ha coinvolto per oltre 5 anni tutte le funzioni aziendali.

“RESIDUO ZERO” COSA SIGNIFICA?

Un prodotto viene certificato “Residuo Zero” solo ed esclusivamente quando i residui fitosanitari di sintesi chimica risultano inferiori a 0,01 mg/kg (10 ppt) al momento della raccolta.
“Residuo Zero” è l’evoluzione della “lotta integrata”: ai già restrittivi parametri previsti dalla normativa per questo tipo di produzione, si aggiungono ulteriori limitazioni nell’impiego dei fitofarmaci.

Belgravia - Residuo Zero - Residuo

PRODUZIONI A CONFRONTO

Belgravia - Residuo Zero - Tabella

Numerose analisi di laboratorio vengono effettuate per confermare la conformità del prodotto a questo standard.

Belgravia - Residuo Zero - Brochure

L’attestato virtuoso “Residuo Zero” è il risultato di un lavoro eccellente che ha coinvolto per oltre 5 anni tutte le funzioni aziendali.

“RESIDUO ZERO” COSA SIGNIFICA?

Un prodotto viene certificato “Residuo Zero” solo ed esclusivamente quando i residui fitosanitari di sintesi chimica risultano inferiori a 0,01 mg/kg (10 ppt) al momento della raccolta.
“Residuo Zero” è l’evoluzione della “lotta integrata”: ai già restrittivi parametri previsti dalla normativa per questo tipo di produzione, si aggiungono ulteriori limitazioni nell’impiego dei fitofarmaci.

Belgravia - Residuo Zero - Residuo

PRODUZIONI A CONFRONTO

Belgravia - Residuo Zero - Tabella

Numerose analisi di laboratorio vengono effettuate per confermare la conformità del prodotto a questo standard.

LA CERTIFICAZIONE RESIDUO ZERO E’ STATA

POSSIBILE GRAZIE ALL’INTRODUZIONE DI TECNICHE

AGRONOMICHE DIVERSE E INNOVATIVE

Evoluzione nella lavorazione dei terreni:

  • riduzione dei rischi di marciumi fogliari;
  • maggiore risparmio idrico.

Utilizzo di concimi organici provenienti da allevamenti certificati:

  • ripristino della struttura chimico fisica del terreno;
  • maggiore apporto di sostanze nutritive ai terreni, con piante più sane e resistenti agli stress di natura climatica, ambientale e alle malattie;
  • riduzione dell’utilizzo di sostanze chimiche sui terreni;
  • minor impatto ambientale.

Ricerca delle molecole ad alta degradabilità e a zero impatto ambientale.
Valutazione dei tempi di decadimento delle stesse molecole.
Valutazione dei fattori di rischio di derive.

CONTROLLO DIGITALE DI AVANGUARDIA DELLE SERRE
Le serre sono monitorate tecnologicamente, in tempo reale, attraverso apposite sonde che misurano la temperatura e l’umidità dell’aria e del suolo, la radiazione solare, il punto di rugiada. I dati che queste sonde forniscono sono in grado di comunicare e alimentare i big data e i sistemi di machine learning permettono tempestivamente l’interpretazione e l’analisi delle condizioni climatiche e dello stato di salute della pianta, portando all’ottimizzazione dell’utilizzo di irrigazione e trattamenti fitosanitari. Siamo così in grado di sviluppare predictive analysis che permettono di intervenire efficientemente ed efficacemente sulla coltivazione.

Belgravia - Residuo Zero - Applicazione

LA CERTIFICAZIONE RESIDUO ZERO E’ STATA POSSIBILE GRAZIE ALL’INTRODUZIONE DI TECNICHE AGRONOMICHE DIVERSE E INNOVATIVE

Evoluzione nella lavorazione dei terreni:

  • riduzione dei rischi di marciumi fogliari;
  • maggiore risparmio idrico.

Utilizzo di concimi organici provenienti da allevamenti certificati:

  • ripristino della struttura chimico fisica del terreno;
  • maggiore apporto di sostanze nutritive ai terreni, con piante più sane e resistenti agli stress di natura climatica, ambientale e alle malattie;
  • riduzione dell’utilizzo di sostanze chimiche sui terreni;
  • minor impatto ambientale.

Ricerca delle molecole ad alta degradabilità e a zero impatto ambientale.
Valutazione dei tempi di decadimento delle stesse molecole.
Valutazione dei fattori di rischio di derive.

CONTROLLO DIGITALE DI AVANGUARDIA DELLE SERRE
Le serre sono monitorate tecnologicamente, in tempo reale, attraverso apposite sonde che misurano la temperatura e l’umidità dell’aria e del suolo, la radiazione solare, il punto di rugiada. I dati che queste sonde forniscono sono in grado di comunicare e alimentare i big data e i sistemi di machine learning permettono tempestivamente l’interpretazione e l’analisi delle condizioni climatiche e dello stato di salute della pianta, portando all’ottimizzazione dell’utilizzo di irrigazione e trattamenti fitosanitari. Siamo così in grado di sviluppare predictive analysis che permettono di intervenire efficientemente ed efficacemente sulla coltivazione.

Belgravia - Residuo Zero - Applicazione

LE BABY LEAF “RESIDUO ZERO” CERTIFICATO,

UNA GAMMA SOSTENIBILE E SICURA

Le nostre BABY LEAF “RESIDUO ZERO CERTIFICATO” sono garantite senza residui di pesticidi, grazie ad un ciclo produttivo virtuoso e a basso impatto ambientale.
Coltiviamo con un rigoroso controllo della filiera dalla fase della semina, al raccolto e fino al confezionamento.
Portiamo sulle nostre tavole insalate sicure, sane e di alta qualità.
Le nostre insalate sono state le prime in Europa ad essere certificate RESIDUO ZERO. Un primato di cui siamo enormemente fieri.

Belgravia - Residuo Zero - Certificato

INSALATINA RESIDUO ZERO

INSALATINA RESIDUO ZERO

Belgravia - Residuo Zero - Insalatina

SPINACINO RESIDUO ZERO

SPINACINO RESIDUO ZERO

Belgravia - Residuo Zero - SPINACINO

VALERIANA RESIDUO ZERO

VALERIANA RESIDUO ZERO

Belgravia - Residuo Zero - Valeriana

MISTICANZA RESIDUO ZERO

MISTICANZA RESIDUO ZERO

Belgravia - Residuo Zero - Misticanza foglie 180

BELGRAVIA UN MODELLO DI CRESCITA CONSAPEVOLE E SOSTENIBILE

La CERTIFICAZIONE RESIDUO ZERO è l’evoluzione della nostra filosofia aziendale iniziata negli anni 80.

Abbiamo sempre creduto, applicato ed investito nella Ricerca e Sviluppo per una coltivazione a lotta integrata, guidati dalla duplice necessità di:

  • rispondere alla crescente necessità di una produzione agricola sostenibile che rispetti la terra e l’ambiente
  • offrire ai consumatori prodotti più buoni e rispettosi della loro salute

Valter Camozzi, Ceo di Belgravia

La CERTIFICAZIONE RESIDUO ZERO è l’evoluzione della nostra filosofia aziendale iniziata negli anni 80.

Abbiamo sempre creduto, applicato ed investito nella Ricerca e Sviluppo per una coltivazione a lotta integrata, guidati dalla duplice necessità di:

  • rispondere alla crescente necessità di una produzione agricola sostenibile che rispetti la terra e l’ambiente
  • offrire ai consumatori prodotti più buoni e rispettosi della loro salute

Valter Camozzi, Ceo di Belgravia