Sformatini di spinaci

Sformatini di spinaci

sformatini di spinaci
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 45min
Porzione per 4 tortini
Perfetto per Antipasto

DESCRIZIONE

Un antipasto sfizioso che esalta le proprietà degli spinaci ricchi di ferro, vitamine e sali minerali. Una ricetta originale da proporre anche durante le Feste di Natale!

SUGGERIMENTI

Come servirla: Si consiglia di servire lo sformatino di spinaci caldo ricoprendolo con due cucchiai di besciamella ai formaggi.

Come accompagnarla: la ricetta si abbina ad un vino bianco delicato

INGREDIENTI

Per gli sformatini:

1 confezione di  Spinaci “Le verdure da cuocere“ Belgravia
4 Uova medie
Pangrattato q.b.
100g di Parmigiano Reggiano
100g di Ricotta cremosa
Noce moscata q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe

Per la besciamella ai formaggi:

250ml di latte
15g di Parmigiano Reggiano
10g di Pecorino
20g di burro
30g di farina

PREPARAZIONE

Cuocete gli spinaci in una padella a fuoco basso, con un filo d’olio per circa 8 minuti.

Togliere l’acqua dagli spinaci e tritateli, poi uniteli in una ciotola con le uova, il parmigiano, la ricotta, noce moscata, sale e pepe.

Prendete 4 stampini di metallo e ungeteli con un filo d’olio e una spolverata di pangrattato; Riempite gli stampini con il composto fino all’orlo

Sistemateli in una teglia da forno riempita con un dito d’acqua, per cuocerli a bagnomaria nel forno.

Cuoceteli in forno statico preriscaldato a 170°C per 25 minuti.
Per la preparazione della besciamella ai formaggi, riscaldate il latte in un pentolino aggiungendo il burro, una volta sciolto, aggiungete lentamente la farina setacciata, mescolando con una frusta, cuocete per 10 minuti il composto a fuoco basso.

Una volta addensato spegnete il fuoco, unite i formaggi parmigiano e pecorino continuando a mescolare con una frusta.

X
X

SCRIVI IL TUO SUGGERIMENTO